Giuseppe Tito esce allo scoperto, vuole la poltrona di sindaco: “Credo che dopo vent’anni sia giunto il momento di provarci”

tito

META. Giuseppe Tito è pronto: si candiderà a sindaco per le comunali in programma a fine maggio. L’assessore al Bilancio del Comune di Meta ha rotto gli indugi e anche in forma ufficiale, nell’ultimo fine settimana, ha fatto sapere di essere determinato a conquistare la fascia tricolore.

 

Tito si sta iniziando a muovere. “Credo che dopo vent’anni sia giunto il momento di provarci”. Una frase, quella dell’assessore, che fa capire quanto il diretto interessato creda fermamente nelle possibilità di gareggiare e vincere la partita politica all’ultimo voto.

RIPRODUZIONE RISERVATA