Giunta comunale, approvata una variazione nel bilancio 2013

Giuseppe_Cuomo

SORRENTO. La giunta comunale di Sorrento ha approvato, nel corso dell’ultima seduta, una variazione di bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2013 pari a 843.923,41 euro.

 

“Si tratta semplicemente di una distribuzione diversa dei capitoli, che non corrisponde quindi ad un aumento delle spesa – sottolinea il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo – La manovra è infatti una variazione tecnica, mirata a correggere alcune maggiori spese. In particolare, quelle di energia elettrica per la pubblica illuminazione, pari a quasi 150mila euro. Su questo argomento avevamo già dato incarico al nostro energy manager di individuare un nuovo gestore.

A partire dal primo novembre scorso abbiamo stipulato un contratto che ci permetterà di risparmiare sulla bolletta e di monitorare, a scadenza trimestrale, i consumi”. Tra le altre voci figurano, oltre a quelle di funzionamento, anche il Piano sociale di Zona, l’acquisto di materiali didattici per le scuole, manifestazioni del programma invernale di eventi e segnaletica stradale, in vista dei previsti lavori di asfaltatura, nel mese di aprile, su molte strade cittadine. Il provvedimento sarà ora inviato all’esame del consiglio comunale.

RIPRODUZIONE RISERVATA