Giro d’Italia, la partenza da Sorrento è stata un successo

Giro-cuomo

SORRENTO. Un bagno di folla come non lo si vedeva da tempo nelle strade della penisola sorrentina. La carovana rosa ha terminato i suoi passaggi nella città del Tasso e ora si sta dirigendo verso la costiera amalfitana.

 

A dare il via alla gara è stato il primo cittadino, Giuseppe Cuomo, che ha sventolato la bandiera rosa che dava il segnale di partenza. Un momento emozionante per tutta la città, che da anni sognava di rivedere la storica competizione ciclistica per le strade di Sorrento.

Una marea di appassionati e turisti hanno seguito la corsa in ogni angolo del tracciato, applaudendo e incoraggiando i corridori che sfrecciavano per le strade del centro.

“Vedere la gara dal vivo è completamente diverso dal guardarla in televisione, da casa non ci si rende conto della velocità di questi atleti, sono dei veri e propri missili” questo in sostanza il commento della folla di piazza Lauro.

Nonostante la brutta giornata, con la tanta pioggia caduta nella notte, l’evento è riuscito pienamente senza intoppi. Felicissimi i bambini, che già da stamane hanno raccolto autografi, magliette e borracce autografate dai corridori, entusiasti anch’essi del tanto affetto riservatogli dalla città.

RIPRODUZIONE RISERVATA