Giornate del Cinema di Sorrento, comincia la parata di star

giornate-cinema-sorrento

SORRENTO. Un gustoso antipasto d’autore come l’atteso crime “Dog eat dog” di Paul Schrader, proiettato questa sera alle 21:30 al cinema Armida di Sorrento, anticipa l’inaugurazione di domani della trentanovesima edizione delle Giornate Professionali di Cinema, la tradizionale kermesse organizzata dagli esercenti dell’Anec in collaborazione con Anem e Anica per premiare i migliori incassi della stagione e presentare in anteprima le novità più attese dei prossimi mesi.

Forte di un cast stellare guidato da Nicolas Cage e Willem Dafoe, “Dog eat dog” apre ufficialmente le Giornate del Cinema, evento inserito nel cartellone di “M’illumino d’inverno”, la manifestazione promossa dal Comune di Sorrento e dalla Regione Campania per il Natale.

Dopo l’anteprima odierna, da domani le Giornate professionali entreranno nel vivo e, fino a giovedì, trasformeranno Sorrento nella capitale del cinema italiano, grazie a convention, proiezioni, trailer e tante presenze illustri (sono attesi oltre 1.500 accreditati tra esercenti, produttori, distributori, giornalisti e talent).

Hanno già confermato la propria presenza, tra gli artisti, Carlo Verdone, Paolo Genovese, Alessandro Siani, Ambra Angiolini, Edoardo Leo, Rolando Ravello, Maccio Capatonda, Marco D’Amore, Fausto Brizzi, Antonio Albanese, Lillo e Greg, Riccardo Milani, Paola Cortellesi, Claudio Amendola, Luca Argentero, Ivo Avido, Herbert Ballerina, Max Croci, Ilenia Pastorelli, Nicoletta Romanoff, Nino Frassica, Sergio Rubini, Francesco Montanari, Lello Arena, Paolo Ruffini, Eleonora Giovanardi, Giò Sada, Giuseppe Alessio Nuzzo, Giorgia Boni, Max Nardari, Elisabetta Pellini, i Ditelo Voi, Pasquale Plastino, Massimo Gaudioso.

Alcuni saranno premiati mercoledì sera all’Armida, nella tradizionale cerimonia di consegna dei Biglietti d’oro, il premio che l’Anec attribuisce ai maggiori successi al botteghino dell’annata cinematografica, nel corso di una serata condotta da Lorena Bianchetti.

L’inaugurazione di domani pomeriggio sarà dedicata ai bambini, con l’accensione del gigantesco albero di Natale in piazza Tasso alle 17 da parte del sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo e dell’assessore agli eventi Mario Gargiulo, alla presenza di animatori travestiti come i cuccioli della serie animata “Paw Patrol”, con tanti gadget distribuiti ai più piccini.

Alle 19:45, all’Hilton Sorrento Palace, sarà proiettato proprio il film ispirato alla serie dei super-cagnolini, diretto da Jamie Whitney e distribuito da Notorious Pictures. Alle 21.30, poi, all’Armida si vedrà la versione restaurata in 3D dalla Cineteca di Bologna del classico “Il mago di Oz” di Victor Fleming.

Ma sono tante le anteprime di questi giorni a Sorrento, a partire da quella attesissima del musical “La La Land” di Damien Chazelle con Ryan Gosling ed Emma Stone. E poi “Lion La strada verso casa” di Garth Davis con Nicole Kidman e Dev Patel, “Two is a family” di Hugo Gélin con Omar Sy, i cartoon “Sing” di Garth Jennings e “Rock dog” di Ash Brannon, “Il permesso” di Claudio Amendola con Luca Argentero.