Furto in un’edicola di Sorrento

caserma-carabinieri-sorrento

SORRENTO. Nel corso della notte tra domenica e lunedì ha forzato la porta di ingresso di un’edicola che sorge in via degli Aranci per poi rubare l’intero incasso della giornata. Colpo che ha fruttato al ladro circa 300 euro in monete.

Ma la sua fuga è durata poco. Ad inchiodare il ladro sono state le telecamere di videosorveglianza dell’attività commerciale che hanno immortalato tutte le immagini del furto.

Nel giro di poche ore, proprio grazie alle registrazioni, i carabinieri della compagnia di Sorrento sono riusciti a risalire alla sua identità e a individuare l’albergo dove alloggiava insieme alla compagna. La denuncia per furto è, quindi, scattata nei confronti di un 30enne pregiudicato originario del Brasile, ma residente a Napoli.