Furto in un bar di Meta, bottino da 50mila euro

carabinieri-meta-1

META. Un noto bar del centro finisce nel mirino dei ladri che portano via gratta e vinci, pacchetti di sigarette oltre al denaro contenuto nelle slot machine ed alcune bottiglie di liquori. Il valore complessivo del bottino ammonterebbe a circa 50mila euro. Un episodio che preoccupa non poco gli abitanti della zona, da tempo finita nel mirino di una gang di ladri che negli ultimi due anni ha messo a segno numerosi furti nel condominio adiacente il pubblico esercizio.

In base alla ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Sorrento che indagano sull’accaduto, il furto sarebbe avvenuto verso le 3 di notte, quando i malviventi hanno forzato la saracinesca del bar per poi penetrare all’interno e fare razzia. A denunciare l’accaduto, la mattina seguente, sono stati i titolari che hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine.

Ora l’obiettivo degli investigatori è quello di dare un volto ai ladri. Operazione per la quale potrebbero risultare determinanti le riprese delle telecamere di videosorveglianza installate nella zona.