Furto in appartamento, l’urlo di una bambina mette in fuga i ladri

Furti-casa

SANT’AGNELLO. Ha sentito dei rumori provenire dall’ingresso e per la paura ha tirato un urlo che ha messo in fuga i ladri. E’ il racconto choc di una madre di Sant’Agnello che, sul social network Facebook, ieri ha raccontato il suo incubo e quello dei figli.

 

Una serata come tante che poteva trasformarsi in qualcosa di peggio: “Un’esperienza terrificante – scrive la donna su Facebook, un messaggio che ha fatto il giro della rete -, io e i bambini soli in casa e qualcuno riesce ad aprire la porta d’ingresso. Mia figlia in corridoio scorge qualcuno e strilla in un modo disumano, ma grazie a quegli strilli quel qualcuno si sarà scoraggiato scappando all’istante. Fortunatamente ci è andata bene, ma i bambini sono terribilmente scossi al punto di costringermi a spostare una credenza davanti alla porta e io dopo aver cercato di tranquillizzare loro mostrandomi coraggiosa ora ho un’ansia tremenda e sono a pezzi. Ma possibile che non si può vivere tranquilli?”.

La donna poi ha fatto sapere di aver provveduto immediatamente a denunciare il fatto alle forze dell’ordine.

RIPRODUZIONE RISERVATA