Fulmine contro il campanile della chiesa di Massa Lubrense

Il campanile di Massa Lubrense colpito da fulmine

MASSALUBRENSE. Durante il temporale che ha colpito la penisola sorrentina la notte scorsa, un fulmine ha colpito il campanile della chiesa, ex cattedrale di Santa Maria delle Grazie di Massa Lubrense.

Un scarica elettrica potentissima che ha danneggiato l’orologio e la cupola del campanile. La notizia si è diffusa in breve tempo nel Comune massese, infatti, stamane nei bar del centro cittadino non si parlava d’altro. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per verificare i danni riportati alla struttura.

“L’orologio del campanile è stato realizzato dal Comune nel diciannovesimo secolo. Ora è completamente distrutto – sono le parole di Don Rito Maresca parroco della chiesa -. Al momento si sta procedendo alla rimozione del quadrante, dopodiché sarà montata un’impalcatura per la protezione dei passanti dal rischio di eventuali crolli di calcinacci”.

RIPRODUZIONE RISERVATA