Francesco Pinto a “Quelli che il calcio” presenta il libro “Il lancio perfetto” -Guarda Video-

pinto-rai2

SORRENTO. “Sono un tifoso da stadio”. Risponde così il direttore del Centro produzione Rai di Napoli, Francesco Pinto, quando gli chiedono della sua squadra del cuore. E chi lo conosce sa che è proprio così. Pinto ogni domenica, quando il Napoli gioca in casa, sveste i panni da direttore, nella vicine sede Rai di Fuorigrotta, per vestire quelli del tifoso e recarsi al San Paolo insieme ad una comitiva di amici.

Insomma, non è un tifo “occasionale” per parlare in gergo tecnico da stadio. Francesco Pinto ieri era in diretta a “Quelli che il calcio”, la trasmissione di Rai 2 diretta da Nicola Savino, per presentare il suo ultimo libro: “Il lancio perfetto”, una storia vera, che racconta del primo satellite lanciato da una nazione diversa dall’Unione Sovietica e gli Stati Uniti: l’Italia.

Come nella “Strada dritta” dedicato alla storia dell’autostrada A1, Francesco Pinto, mescolando verità storica e finzione, racconta di un tempo in cui, a fronte di mezzi limitatissimi e di infinite difficoltà, la speranza, la determinazione e l’ingegno riuscivano a vincere sfide che potevano apparire impossibili.