Frana a Marina Piccola, paura a Capri

frana-capri

CAPRI. Ha provocato attimi di autentico panico tra i residenti lo smottamento verificatosi ieri mattina nella zona di Marina Piccola, a Capri. A cedere è stata una lunga striscia di terreno coperto di vegetazione che sorge alla base di un complesso residenziale.

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia e capitaneria di porto. Per fortuna non si registrano feriti o danni alle abitazioni. Il tratto di costa interessato dalla frana, infatti, già da anni è interdetto alla balneazione e alla navigazione proprio a causa del pericolo di distacco di massi. Il forte boato ha svegliato gli abitanti della zona, i quali, allarmati, hanno immediatamente lanciato l’allarme.

Ora i tecnici stanno ispezionando le aree limitrofe e valutando le attività da avviare per la messa in sicurezza. Le cause dello smottamento sarebbero da addebitare alle forti piogge che nelle ultime settimane hanno interessato Capri.