Frana in spiaggia a Vico: sfiorata la tragedia

frana-spiaggia-vico

VICO EQUENSE. Frana lungo la spiaggia. Il dissesto si è verificato l’altra notte a Vico Equense, nella zona adiacente lo stabilimento dell’albergo “Sporting”. Alcuni massi di grosse dimensioni si sono staccati dal costone e sono finiti sull’arenile. Per fortuna lo smottamento si è verificato nel corso della notte e la tragedia è stata evitata. A cedere è stato il costone sotto l’ex cattedrale della “Santissima Annunziata”.

”E’ stata una strage evitata per miracolo – ha spiegato Giuseppe Dilengite, consigliere comunale di opposizione -. Le opere per la messa in sicurezza del costone e quelle a mare furono finanziate con 5milioni di euro nel 2004. Ma di questi soldi un solo milione è stato speso per delle reti che non tengono, mentre la scogliera non è sufficiente a proteggere la costa dalle mareggiate”.

La zona al momento è stata interdetta, ma fino a prima della frana nessun cartello ne indicava la pericolosità.