Capri Watch - Fashion Accessories

Fino al 28 marzo il corso Italia lato ospedale chiuso al traffico

lavori-lumaca-corso-italia

SORRENTO. Al fine di consentire il completamento dei lavori di restyling sul corso Italia, a Sorrento, lato ospedale, e di messa in opera della rete di metanizzazione, il dirigente della polizia municipale, Antonio Marcia, ha firmato due nuove ordinanze finalizzate a mitigare gli inevitabili disagi sulla circolazione stradale.

Pertanto, dal 29 gennaio al 28 marzo prossimi, lungo corso Italia, tra piazza Tasso e l’incrocio con Largo Parsano Vecchio, sarà istituito il divieto di transito veicolare e di sosta con rimozione coatta per tutti i veicoli. I veicoli adibiti a taxi, che non potranno più usufruire degli stalli ivi presenti, stazioneranno nell’area riservata alla fermata di tali veicoli e sita in piazza Antiche Mura. Per Largo Parsano Vecchio, nel tratto compreso tra l’opposto civico 3 e l’opposto civico 7, è invece istituita un’area riservata al carico e scarico merci ai soli veicoli di categoria “N”, dalle ore 7:30 alle ore 22.

Nel centro storico, dove l’accesso è consentito ai veicoli muniti di apposita autorizzazione, sono istituiti i seguenti obblighi e limitazioni. In via Tasso, il divieto di transito nel tratto compreso tra via San Cesareo ed il corso Italia;
doppio senso di marcia dall’incrocio con via San Cesareo all’incrocio con piazza della Vittoria. Per via Pietà, istituito il doppio senso di circolazione per i soli residenti o possessori di posto auto privato con divieto di accedere sul corso Italia lato Cattedrale. In via Fuoro, si prevede il divieto di transito sul tratto compreso tra la chiesa dell’Annunziata e fino a vico Fuoro, ad eccezione di motocicli e ciclomotori, che potranno transitare nei due sensi di marcia, nonché veicoli al servizio di persone con capacità motorie sensibilmente ridotte.

Il secondo provvedimento modifica invece la precedente ordinanza numero 216 del 17/01/2018: dalle ore 22 di questa sera e fino alle 6 di domani mattina, in via Rota, in prossimità dell’incrocio con vico I Rota, è prevista l’istituzione temporanea del senso unico alternato regolato da impianto semaforico e/o movieri e l’istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione forzata.