Ferragosto da tutto esaurito in penisola

#Sorrento

SORRENTO. Si pensava che questa potesse essere la stagione del rilancio per il comparto turistico, ma il ponte di Ferragosto, che tradizionalmente consente di delineare un quadro della situazione, è andato oltre le più rosee aspettative. Alla vigilia, infatti, gli operatori del settore ipotizzavano di riuscire a raggiungere il 93% di posti letto occupati. Alla fine, invece, stando ai primi dati ufficiosi, si sarebbe raggiunta la soglia del 95%.

Numeri da tutto esaurito, insomma, che fanno ben sperare anche per l’ultimo spicchio di stagione turistica. Ora si attende l’arrivo dei viaggiatori britannici. Sorrento e dintorni, infatti, tra settembre ed ottobre rappresentano le mete preferite per i turisti d’oltremanica. Titolari di alberghi e bed and breakfast hanno di che poter festeggiare. Un po’ meno, invece, i gestori dei lidi balneari che hanno dovuto fare i conti con le bizze del meteo.