Capri Watch, fashion accessories

Ferragosto da tutto esaurito, in costiera boom di stranieri

piazza-tasso-turismo

Il Ferragosto 2017 segna un’inversione di tendenza che può definirsi storica. Dopo che per anni questo è sempre stato il periodo della stagione che faceva segnare l’invasione degli italiani, ora a farla da padroni sono i turisti provenienti dall’estero. La spiegazione di questo cambio di rotta la si può ricavare dalle parole del presidente di Federalberghi Campania, Costanzo Iaccarino: “E’ anche l’effetto dei timori per il rischio-terrorismo, che mettono fuori gioco alcune località tradizionalmente gettonate”.

Lo stesso numero uno degli albergatori della Regione e della penisola sorrentina mette comunque in chiaro che “siamo bravi a fare turismo e i luoghi sono bellissimi, come confermano i turisti di ritorno, tantissimo. Ma la congiuntura geopolitica internazionale ci favorisce”. La paura di attentati suggerisce di non abbandonare il Vecchio Continente per le proprie vacanze e l’Italia rappresenta da sempre una delle mete più gettonate tra quelle considerate sicure.

Il giorno di Ferragosto infrasettimanale consiglia soggiorni più lunghi, almeno per il ponte festivo da oggi a martedì, ma la maggior parte dei turisti si fermerà in hotel e strutture extralberghiere almeno fino a domenica prossima.Clou della stagione che vede giungere in costiera sorrentina sudamericani e australiani, cinesi e giapponesi, oltre ai tradizionali inglesi che non tradiscono mai.