Capri Watch fashion & Accessories

Falsi miti in medicina, incontro con gli esperti a Sorrento

sfatiamo-falsi-miti-sorrento-1

SORRENTO. Una bella aria di freschezza e rinnovamento di idee nella suggestiva sala consiliare del Comune di Sorrento. Ieri pomeriggio si è tenuto l’incontro tra l’Associazione Slam ed i cittadini che hanno accolto l’invito a confrontarsi con gli esperti del sodalizio. Il gruppo scientifico-culturale nato un anno fa, si pone, tra i suoi obiettivi una divulgazione corretta controcorrente. “Sfatiamo i falsi miti” è stato questo l’argomento dell’evento.

sfatiamo-falsi-miti-sorrento-2

Dopo i saluti di rito del sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo e dell’assessore alla Cultura, Maria Teresa De Angelis, i cittadini sono stati invitati ad interagire direttamente con i relatori ponendo domande o esponendo i dubbi che li assillano in materia di salute.

sfatiamo-falsi-miti-sorrento

Gli argomenti, interessanti ed attuali, sono stati trattati da ognuno degli specialisti, con estrema chiarezza, semplicità e grazie al supporto di immagini. L’obiettivo era soprattutto quello di dissipare alcune delle false credenze che circolano soprattutto in internet. L’attenzione è stata focalizzata, ad esempio, sul fegato, sul suo ruolo e dell’importanza di una dieta corretta e varia che ne faciliti il funzionamento.

Focus anche sull’attenzione eccessiva riservata alla bilancia, quando, invece, si dovrebbe badare maggiormente al corretto regime alimentare, in particolare dei bambini, che devono essere educati fin da piccoli ad apprezzare i sapori amari e ad evitare le diete miracolose. Per quanto riguarda, infine, la dermatologia, in vista dell’estate e dell’esposizione al sole, gli esperti dell’Associazione Slam hanno consigliato di puntare sulla prevenzione, attraverso la totale protezione del corpo.

L’iniziativa di divulgazione scientifica ai cittadini è a dir poco lodevole e speriamo in una sempre maggiore partecipazione.

di Margherita Puglia