False revisioni alle auto in Campania: truffate 4mila persone

carab

Migliaia di false revisioni fatte con software illegali senza che le automobili siano mai entrate in officina sono state scoperte dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli. Dodici persone, fra titolari e dipendenti di 8 centri di revisione sono state denunciate in stato di libertà.

Circa quattromila automobili, i cui proprietari erano all’oscuro delle procedure di falsa revisione, dovranno essere richiamate per essere realmente sottoposte a verifiche tecniche e meccaniche.