Elezioni, si candida e poi vuole ritirarsi

comune-sorrento

SORRENTO. La presentazione della lista Primavera Sorrentina è regolare e il nome Alessandro Marzuillo risulterà regolarmente nell’elenco dei sedici candidati. Questa la decisione presa dopo alcuni momenti convulsi trascorsi nel palazzo municipale di Sorrento quando è arrivata sulla scrivania del segretario comunale la lettera con cui Alessandro Marzuillo comunicava di volersi ritirare dalla competizione elettorale.

Leggi alla mano, valutate tutte le circostanze, è arrivata la decisione finale: la richiesta di ritiro della candidatura per le prossime elezioni amministrative è stata presentata fuori tempo massimo. Tutte da chiarire, invece, le motivazioni del gesto di Marzuillo. Ma questa è un’altra storia.