Elezioni, ecco il Microfono Aperto

Elezioni-comunali

ELEZIONI AMMINISTRATIVE: da oggi apriremo il microfono ai candidati alla prossima tornata elettorale per i rinnovo dei consigli comunali di Sorrento e Massa Lubrense, e per il rinnovo del Consiglio regionale. Gli interessati possono inviare i loro comunicati a info@sorrentopress.it

Per evitare tagli si raccomanda di essere concisi e di non usare espressioni lesive nei confronti di altri candidati.

MICROFONO APERTO

SORRENTO. Mariano Pontecorvo (Lista Il Ponte per Cuomo Sindaco):  “Mi sono candidato alle prossime elezioni comunali, rispondendo ad una richiesta che mi è venuta da tutto il gruppo, nonostante mi trovi ad affrontare problemi familiari, difficilissimi e dolorosi.  Ho deciso di non sottrarmi alla candidatura, per il bene della lista e del gruppo, augurando una buona e forte campagna elettorale a tutti gli amici della lista”.

MASSA LUBRENSE. Lello Staiano (Candidato sindaco Insieme per Massa Lubrense). “L’amore per Massa Lubrense e il desiderio di migliorare la qualità della vita dei massesi mettendoli al centro della buona politica fatta di idee e progetti condivisi. Non c’è giorno in cui i massesi non siano stati il nostro primo pensiero e non c’è giorno in cui i loro problemi non siano stati anche i nostri. Ecco l’imperativo con cui Insieme per Massa Lubrense apre ufficialmente la campagna elettorale. I sedici componenti della squadra saranno presentati oggi, alle ore 19, nella Sala delle Sirene in largo Vescovado. Una squadra completa e ben equilibrata composta un un mix di esperienza e tante novità: ben 6 dei 16 candidati sono alla loro prima esperienza politica. Insieme per Massa Lubrense si è già distinta per compattezza e spirito di gruppo dimostrando di poter lavorare al meglio Insieme per il futuro della cittadina”.

REGIONE. Franco Moxedano (capolista Idv per il Consiglio regionale). “Ringrazio il segretario Nello Di Nardo e tutto il partito dell’Italia dei Valori per avermi concesso l’onore di rappresentare l’Idv come capolista alle elezioni regionali. La presenza del nostro partito deve significare una Sanità che risponda alle esigenze dei più deboli, rilancio del porto di Napoli per creare sviluppo e lavoro per i giovani”.