Anche Edoardo Bennato alla veglia per l’albero di piazza Lauro

bennato

SORRENTO. Ieri pomeriggio in piazza Lauro, si è tenuta la veglia per l’albero di Fitolacca tagliato che negli ultimi giorni sta facendo calare ombre sull’operato del Comune in materia di verde pubblico.

Una fatto “ingigantito” dall’importanza di quella pianta per i cittadini, ma  anche perché ormai qualsiasi discussione sui problemi della città può trasformarsi in terreno fertile per una battaglia elettorale, magari sui social. Fatto sta che alla veglia hanno preso parte tantissime persone, che, in modi diversi, hanno voluto lasciare un ricordo vicino a ciò che rimane della gigantesca alberatura, simbolo dell’innocenza giovanile e di una città cresciuta all’ombra di quelle verdi chiome.

A parlare dei problemi legati all’importanza degli alberi vi era come sempre il presidente del Wwf penisola sorrentina, Claudio d’Esposito che, carte alla mano, ha spiegato l’importanza di tutelare il verde della nostra terra. Poi dalla folla è comparso anche un volto noto, quello di Edoardo Bennato, sorpreso dal vedere tanta gente riunita per la veglia in onore di un albero.