Capri Watch - Fashion Accessories

Ecco dove trovare i Paperoni della penisola sorrentina

soldi-contanti-

I Paperoni della costiera sorrentina Comune per Comune. Uno studio realizzato dal principale quotidiano economico nazionale, Il Sole 24 Ore, sulla base dei dati forniti dal ministero dell’Economia e delle Finanze in merito alle dichiarazioni dei redditi 2015 presentate lo scorso anno, consente di realizzare una mappa della distribuzione della ricchezza in Italia, contando città per città quanti sono coloro che dichiarano redditi superiori ai 120mila euro. Noi abbiamo rielaborato i dati in chiave locale ottenendo in tal modo una sorta di classifica dei 6 Comuni della penisola che riserva anche qualche sorpresa.

Come era immaginabile è Sorrento la città con più ricconi. Sono ben 129 i contribuenti (su un totale di 16.679 abitanti) che dichiarano un reddito oltre 120mila euro, per un totale complessivo comunale di 25milioni 808mila 199 euro. La città del Tasso si piazza anche ai primi posti della classifica regionale della Campania.

A Piano di Sorrento i Paperoni sono 57 (su 13.109 residenti) per un reddito complessivo cittadino dichiarato pari a 9milioni 281mila 685 euro. Poco più di un terzo rispetto a Sorrento. Sul terzo gradino del podio si piazza Sant’Agnello dove i contribuenti che superano la soglia dei 120mila euro dichiarati nel 2015 sono 40 (per appena 9.122 abitanti) con un totale comunale pari a 7milioni 917mila 28 euro.

La sopresa è Vico Equense dove, su 20.969 residenti (si tratta del Comune più popoloso della costiera) appena in 35 superano la quota della ricchezza prevista nello studio. Il reddito complessivo della città ammonta a 7milioni 440mila 576 euro. A Massa Lubrense i cittadini danarosi sono 32 (su 14.243 abitanti) per un totale dichiarato nel 2015 pari a 5milioni 453mila 225 euro.

Fanalino di coda, come era intuibile, è Meta, il Comune più piccolo della costiera sorrentina. Qui coloro che dichiarano oltre i 120mila euro annui sono 25 (su un totale di appena 8.015 residenti). Il reddito complessivo cittadino è di 3milioni 722mila 746 euro.