Due donne investite lungo le strade di Sorrento

ambulanza

SORRENTO. Pedoni sempre più a rischio lungo le strade della costiera. In poche ore due donne sono finite in ospedale dopo essere rimaste vittime di incidenti. La situazione più preoccupante riguarda una 45enne che ieri sera, intorno alla mezzanotte, è stata travolta da uno scooter guidato da un giovane nei pressi delle strisce pedonali che si trovano all’altezza dell’ufficio di Poste Italiane di piazza Angelina Lauro.

La vittima è stata soccorsa dal personale del 118 che l’ha trasportata all’ospedale di Sorrento da dove è stata trasferita al Cardarelli di Napoli. Attualmente è ricoverata presso il presidio partenopeo in prognosi riservata. La ricostruzione della dinamica dell’incidente, invece, è affidata agli agenti della Polizia Stradale di Sorrento.

Ieri mattina, invece, un’altra donna è stata investita da un’auto nei pressi dell’incrocio del rione Marano. Trasportata al Santa Maria della Misericordia, sembra che le sue condizioni non destino particolari preoccupazioni.