La droga nello scalino: a Scampia il nascondiglio hi-tech

droga

Gli agenti della polizia di Scampia hanno individuato un’abitazione, nel Comune di Melito, in Via Enrico de Nicola, dove alcuni soggetti, collegati con il clan Marino, avevano impiantato un vero e proprio laboratorio per la lavorazione ed il confezionamento della droga.

Un luogo nascosto dove tagliare l’eroina e la cocaina da poi spacciare all’interno del rione Scampia e Secondigliano, in particolare nella zona denominata case celesti “puffi”.

Ecco il nascondiglio super tecnologico per nascondere la droga. Un cassetto nascosto in un gradino che si apre con un telecomando: ma attenzione per far funzionare il meccanismo è necessario inserire una spina in una presa della corrente.