Domani la prima Cronoscalata al paradiso vicano

cicloscalata-faito

VICO EQUENSE. È in programma domani la prima edizione della Cronoscalata al paradiso vicano, gara ciclistica di nove chilometri, organizzata dall’Asd Lucky Team, valida come circuito dello scudetto campano. Il tracciato scelto è quello che si snoda lungo le strade della fascia collinare di Vico Equense. Il ritrovo dei ciclisti è previsto a Santa Maria del Castello, con partenza alle ore 9 da Alberi.

La competizione ciclistica amatoriale, patrocinata dal Comune di Vico Equense, vedrà la partecipazione di circa 160 atleti, con un percorso di gara che parte da un tratto di due chilometri con una pendenza costante intorno al 5-6 per cento, fino a raggiungere la frazione di Arola. Si prosegue poi alla volta di Preazzano, con un incremento della pendenza fino al 10 per cento, poco prima dello scollinamento che conduce al borgo di Ticciano.

Dopo una serie di saliscendi e curve insidiose che si snodano per circa tre chilometri, si prosegue verso Santa Maria del Castello per la parte più dura del percorso: meno di due chilometri, ma con pendenze massime che sfiorano il 18 per cento. Poi si raggiunge il traguardo con l’arrivo in leggerissima salita che si affaccia sul versante della costiera amalfitana.

Quello in programma domani è un evento tra sport, ambiente e territorio, finalizzato anche alla promozione dell’immagine di Vico Equense, come evidenziato, nel corso della presentazione della kermesse, dal sindaco Andrea Buonocore e dall’assessore al Turismo di Vico Equense, Lucia Vanacore. La premiazione è in programma a mezzogiorno, con riconoscimenti per i primi tre di ogni categoria e le prime tre società.