Domani a Sorrento la presentazione del libro di Pinto

i-giorni-dell'oro

Francesco Pinto presenta in anteprima nazionale, a Sorrento, il romanzo “I giorni dell’oro”, edito da Mondadori.
L’appuntamento, promosso dal Comune, in collaborazione con l’associazione Amiche del Museo Correale, è in calendario domani, alle ore 18:30, presso la sala consiliare del Palazzo Municipale.

Dopo un saluto del sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, e dell’assessore alla Cultura, Maria Teresa De Angelis, l’opera sarà introdotta da Rossella Di Leva, presidente dell’associazione Amiche del Museo Correale, e poi presentata dal giornalista Antonino Pane.

Al termine, un concerto del gruppo Sorrento Ensemble che proporrà un repertorio di canzoni italiane degli anni Sessanta.

“I giorni dell’oro”, terzo romanzo di Francesco Pinto, è ambientato nell’agosto del 1960. L’estate dell’Olimpiade di Roma. Sono giornate memorabili, negli stadi e fuori: Germania dell’Est e dell’Ovest, divise da un confine tracciato sulla carta, marciano unite il giorno dell’inaugurazione e vincono insieme le proprie medaglie. Abebe Bikila taglia per primo il traguardo della maratona correndo a piedi nudi, primo africano a vincere i Giochi. Livio Berruti, nello stupore generale, vince la medaglia d’oro nei 200 metri piani e trascina l’Italia a un insperato terzo posto nel medagliere, dietro soltanto alle due superpotenze mondiali.

L’autore, attraverso gli occhi di tre personaggi, un commissario di polizia, un giornalista e una interprete, le cui vicende si intrecciano, fa rivivere un evento sportivo indimenticabile, un pezzo di storia del Novecento, un tempo in cui i sogni, il coraggio e l’inventiva degli italiani avevano il potere di cambiare il mondo.

Francesco Pinto, laureato in filosofia, è stato direttore di Rai Tre. Sotto la sua direzione sono iniziati programmi come “Sfide”, “Blu notte”, “Novecento”, “La Squadra” e “Alle falde del Kilimangiaro”. Attualmente è direttore del Centro di produzione della Rai di Napoli. Ha pubblicato, con Mondadori, i romanzi La strada dritta e Il lancio perfetto.