Deruba turista tedesca diretta a Sorrento, arrestato

borseggiatore-11

Un carabiniere libero dal servizio interviene e arresta un rumeno che aveva appena derubato una turista tedesca. Il tutto è avvenuto nei pressi del terminal per i pullman delle linee extraurbane di piazza Garibaldi, a Napoli. Un carabiniere in servizio al nucleo operativo della compagnia Stella è intervenuto, libero dal servizio e in abiti civili, traendo in arresto per furto con destrezza e per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le generalità Petre Costica, un cittadino rumeno 26enne già noto alle forze dell’ordine.

Mentre scendeva da un mezzo pubblico, il militare dell’Arma ha notato i movimenti sospetti del 26enne e ha preso a osservarlo a distanza. Il ladro si è avvicinato a una donna che attendeva l’autobus per sorrento (poi risultata essere una turista tedesca 51enne in vacanza qui in italia insieme al marito) per estrarle un borsello dallo zaino che portava a spalla. Il tutto senza che la donna e il coniuge se ne accorgessero.

A quel punto il carabiniere è intervenuto per bloccare il malfattore, operazione che è riuscita solo dopo una breve colluttazione. Con l’ausilio di una pattuglia fatta intervenire sul posto il 26enne, che in un primo momento si è rifiutato di fornire le generalità, è stato arrestato e portato in caserma. La refurtiva, un borsello contenente effetti personali, è stata recuperata e restituita alla turista, mentre l’arrestato attende di essere giudicato con il rito direttissimo.