Daniel Cross, da Sorrento alle vette delle Hit

daniel-cross

SORRENTO. Si chiama Daniele Croce, in arte Daniel Cross, ed è un giovane cantautore della penisola sorrentina.
Appassionato del mondo dello spettacolo fin da piccolo, lavora a Cinecittà prestando la propria opera in produzioni Cine Tv, collabora con Nino Frassica e realizza un format che diverte parlando di costume e società. Ma non abbandona il suo sogno per la musica e continua a coltivarla, anche quando torna in costiera per gestire le due attività turistiche che lo assorbono quasi completamente.

Nell’estate del 2014 è uscito il suo primo singolo sul web dal titolo “Fun on the Roof” con la collaborazione della cantante Claudia Irto, singolo che cattura subito l’attenzione del pubblico peninsulare e straniero. I turisti, in particolare, si fanno coinvolgere dal sound e lo ballano divertiti nel locale “Bagatelle”, storico discobar situato nella piazza principale di Sorrento. Da qui parte l’idea di Daniel Cross di girare un video in cui, tra scorci bellissimi di Sorrento, si racconta la storia di questo malizioso malinteso con una ragazza inglese, da cui nasce il testo della canzone. A rispondere a questa autoproduzione musicale è Enrico Ranalli, manager e direttore di Urbanlife Records e creatore di un gruppo di etichette discografiche che hanno tutte come distributore ufficiale Believe Digital, leader nel settore della musica online.

Insieme i due lavorano al remix di “Fun on the Roof”, lo pubblicano sui principali store di musica come I-Tunes e Amazon e iniziano a vedere i primi risultati. Un matrimonio artistico, dunque, quello tra Daniel Cross e Enrico Ranalli, tra la penisola sorrentina e Firenze, che ha dato luce già ad un nuovo singolo tutto italiano dal fraseggio rap.
Nel frattempo “Fun on the Roof” punta ad essere la hit dell’estate tra i singoli prodotti esclusivamente sul web e Daniel Cross si prepara ad una stagione di esibizioni live in cui coinvolgere il pubblico con “La mossa del tetto”.