Crociere e turisti, la penisola fa il pieno di primavera

crociere1

SORRENTO. Nonostante il clima non sia dei migliori, la penisola sorrentina ha fatto registrare il tutto esaurito durante l’ultimo weekend di aprile e sarà lo stesso anche nel prossimo fine settimana.

 

Questa mattina dinanzi al porto di Sorrento erano presenti 3 navi da crociera, impegnate nello sbarco dei passeggeri. La città è stracolma e dai dati rilasciati dalla Msc nei due “ponti di primavera”, cioè nel periodo compreso tra il 25 aprile e il 5 maggio, saranno circa 16mila i passeggeri movimentati dalla compagnia nella Regione, buona parte tra Sorrento e Napoli.

Un business che oramai è chiaro rappresenta una delle principali risorse della città di Sorrento, eppure il porto di Marina Piccola continua ad essere dimenticato dall’amministrazione comunale: pochi investimenti e mancanza di programmazione per l’importante porta d’accesso della costiera.

RIPRODUZIONE RISERVATA