Capri Watch fashion & Accessories

Covid, aumentano i contagi a Sant’Agnello, Meta e Vico Equense

tampone-44

Nel corso della giornata di ieri sono stati diffusi ulteriori aggiornamenti da parte dei sindaci di alcuni Comuni della penisola sorrentina in merito alla diffusione del coronavirus nella loro città. Dati che confermano che la curva dei contagi è in risalita.

“Devo comunicarvi la positività di altri cinque cittadini e la guarigione di un precedentemente positivo per cui attualmente sul nostro territorio risultano 24 positivi al Covid-19”. È quanto reso noto dal primo cittadino di Sant’Agnello, Piergiorgio Sagristani.

Poi in serata è stato il sindaco Meta, Giuseppe Tito, con il consigliere comunale Corrado Soldatini ad aggiornare la situazione nella sua città con il bollettino che tiene conto dei contagi fino alle ore 17. “Registriamo tre guarigioni e cinque nuove positività relative a due donne di 61 e 34 anni conviventi e collegate ad un positivo, un uomo di 37 anni oltre ad una donna di 31 anni ed un minore conviventi. Attualmente sul nostro territorio sono presenti quindi 23 casi di positivi al Covid-19”

Più tardi, infine, il sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore, ha fatto sapere che “si è tenuta la terza giornata di screening con i tamponi antigenici. Sono stati eseguiti 325 tamponi e sono stati rinvenuti due positivi per i quali sono state avviate le procedure di cui alla convenzione con l’Asl. Intanto oggi, domenica 17 gennaio, giornata dedicata ai diversamente abili, ai loro familiari ed accompagnatori. L’appuntamento è al Comune nuovo, sito al Piazzale Giancarlo Siani, dalle ore 9 alle ore 12. Ovviamente ci sarà disponibilità anche per quanti, pur senza prenotazioni, intendono sottoporsi al tampone”.