Coste sicure, arrivano 10milioni dalla Regione

penisola_sorrentina111

SANT’AGNELLO. La Regione Campania ha stanzia 10milioni di euro a favore dei Comuni di Meta, Piano di Sorrento, Sant’Agnello e Massa Lubrense nell’ambito del progetto Coste sicure. Si tratta di interventi a difesa del litorale, ripascimento degli arenili e consolidamento dei costoni rocciosi. Un’opera che punta a migliorare, insieme alla sicurezza di residenti e turisti, la stessa qualità dei servizi offerti.

Tre milioni e quattrocentomila euro sono destinati al Comune di Meta, due milioni e quattrocentomila a Massa Lubrense, mentre due milioni di euro a testa vanno a Sant’Agnello e Piano di Sorrento.

Sulla questione è intervenuto il sindaco di Sant’Agnello, Piergiorgio Sagristani, che ha commentato: “Ringrazio l’assessore ai Lavori pubblici Eduardo Cosenza ed il consigliere regionale Flora Beneduce. Entrambi hanno dato prova di fattiva collaborazione con la penisola sorrentina. Il finanziamento stanziato rappresenta una risposta alle esigenze che da tempo hanno posto le amministrazioni locali e di cui io stesso mi sono fatto portavoce presso il governo regionale. Questa scelta conferma la particolare e giustificata attenzione che la Giunta presieduta dall’onorevole Stefano Caldoro ha per uno dei distretti turistici di eccellenza della Regione”.