Capri Watch - Fashion Accessories

Cordoglio in penisola per la morte del dottor Antonino De Luca

Sorrento_ospedale

SORRENTO. Si è spento ieri all’età di 91 anni il dottor Antonino De Luca. Per un lunghissimo periodo è stato il primario dell’unità operativa complessa di Cardiologia dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Sorrento. Oltre a curare centinaia di pazienti in tutto il comprensorio della penisola sorrentina, ha forgiato tanti giovani medici che poi si sono affermati nella loro professione.

In oltre 50 anni di attività, sia in ospedale che in privato, è sempre stato apprezzato per la grande umanità con la quale si avvicinava ai malati.

Il dottor Antonino De Luca ha legato il suo nome anche alla Congregazione dei Servi di Maria, Arciconfraternita di San Catello e della Morte, della chiesa di via Sersale, a Sorrento, dove ha ricoperto vari incarichi nell’ambito del governo e dove era una delle voci più imponenti del coro che accompagna la processione del Venerdì Santo.

I confratelli ricordano che amava così tanto cantare durante il corteo che ripropone l’angoscia della Madonna alla ricerca di Gesù Cristo, che anche quando aveva incarichi nel governo dell’Arciconfraternita, anziché sfilare nei posti riservati al priore ed ai suoi più stretti collaboratori, occupava il suo tradizionale spazio tra i cantori.

Alla famiglia De Luca le condoglianze della redazione di SorrentoPress.