Sarà la cooperativa “Prisma” a gestire la pineta Le Tore

pineta-le-tore

SORRENTO. Pulizia, salvaguardia e avvio dell’utilizzo dell’area per attività ludiche indirizzate a bambini e famiglie. Sono i compiti che spettano a chi si aggiudicherà l’appalto per la gestione del grande polmone verde costituito dalla pineta de Le Tore di Sant’Agata sui due Golfi. A riguardo l’amministrazione comunale ha pubblicato un bando di gara valido fino al 31 dicembre prossimo. Entro i termini fissati è stata presentata un’unica proposta, si tratta di quella della cooperativa “Prisma” di Meta.

La procedura prevede di proseguire l’iter anche in presenza di una sola offerta, sempre nel caso questa venga giudicata soddisfacente dal punto di vista tecnico. Poiché la proposta della “Prisma” risponde alle richieste dell’amministrazione comunale, si può ora procedere all’aggiudicazione dell’appalto. Rimane un unico dettaglio da chiarire: il costo del servizio. Il Comune, a riguardo, ha stanziato la somma di 12mila euro. Ora sta ai responsabili della cooperativa proporre una cifra che rientri entro tale limite, dopodiché si potrà stipulare il contratto.

Una buona notizia, insomma, sul fronte del recupero e del rilancio della più preziosa area verde della città. Sito che nel corso degli ultimi anni è rimasto pressoché abbandonato e che ora potrà essere nuovamente meta di passeggiate e picnic da parte degli amanti della natura.