Controlli della Municipale, raffica di multe a Sorrento

polizia-municipale-sorrento

SORRENTO. Gli agenti della polizia municipale negli ultimi giorni sono stati impegnati in capillari controlli del territorio, soprattutto per contrastare le violazioni del Codice della Strada. In particolare, i caschi bianchi, coordinati dall’ispettore Giuseppe Coppola e coordinati dal comandante Antonio Marcia, nel corso dell’ultimo periodo hanno attivato 30 posti di controllo per un totale di circa 60 ore.

Durante le verifiche effettuate lungo le strade di Sorrento, sia nel centro cittadino che in periferia, 15 persone sono state sottoposte ad alcoltest, tutti con esito negativo. Inoltre sono stati controllati 420 veicoli e comminati 100 verbali per la violazione delle norme del Codice della Strada.

Nel dettaglio sono state contestate infrazioni in merito alle mancate revisioni dei veicoli, all’uso del telefonino alla guida, al mancato allaccio delle cinture di sicurezza, all’assenza di dispositivi di equipaggiamento, alla velocità non commisurata al tipo di strada percorso, alla mancata precedenza ai pedoni sugli attraversamenti pedonali. In totale sono state elevate contravvenzioni per circa 4mila euro. Inoltre sono stati detratti 190 punti dalle patenti degli automobilisti e dei centauri sanzionati.