Controlli antidroga al Nautico: carabinieri in classe con i cani

Cani-bixio

PIANO DI SORRENTO. Ieri mattina la caccia alla droga è iniziata molto presto, già alla stazione della Circumvesuviana di Piano di Sorrento, dove ogni giorno, arrivano centinaia di studenti provenienti dall’hinterland napoletano e non solo.

 

Poi i controlli si sono spostati al Nino Bixio dove, carabinieri e unità cinofila, hanno controllato circa 200 studenti e dieci classi.

Forse una segnalazione, o magari un semplice controllo, fatto sta che l’arrivo dei carabinieri ha destato stupore anche tra il personale docente dell’istituto.

Alla fine nessuno studente è stato trovato in possesso di stupefacenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA