Consiglio Città Metropolitana, si tira la volata per Tito

lorenzo-balduccelli

MASSA LUBRENSE. I sindaci della penisola sorrentina, mettono da parte le ideologie politiche e si schierano a favore della candidatura di Giuseppe Tito, primo cittadino di Meta, per le prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio della Città Metropolitana di Napoli. Dopo Piergiorgio Sagristani e Giuseppe Cuomo, rispettivamente sindaci di Sant’Agnello e Sorrento, anche Lorenzo Balducelli, titolare della fascia tricolore a Massa Lubrense, dichiara apertamente il suo appoggio a Tito.

tito

“Ho inviato un messaggio ai consiglieri comunali del gruppo di maggioranza invitando a votare per il Consiglio della Città Metropolitana di Napoli, il sindaco di Meta, Giuseppe Tito – precisa Balducelli -. Credo fermamente che dobbiamo ragionare sui problemi amministrativi in termini comprensoriali e sono convinto della necessità di creare il Comune Unico della Penisola Sorrentina.

In occasione delle elezioni alla Città Metropolitana dobbiamo andare oltre i singoli schieramenti di partito e ragionare uniti perché la penisola sorrentina abbia una adeguata rappresentanza in questo organismo – continua il sindaco di Massa Lubrense -. Penso ci siano tutte le premesse affinchè la candidatura di Giuseppe Tito possa essere una candidatura unitaria della penisola sorrentina e credo che il sindaco di Meta riuscirà ad aggregare consensi anche fuori dal nostro territorio.

Nei prossimi giorni avremo una riunione di gruppo – conclude Balducelli – ma i segnali che vengono dai consiglieri sono molto incoraggianti verso la candidatura dell’amico Giuseppe Tito a cui faccio i miei migliori auguri per una proficua campagna elettorale”.