Consegnati i brevetti di salvataggio agli uomini della Capitaneria

brevetti-salvataggio-capitaneria1

Gli uffici della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia hanno fatto da scenario alla cerimonia di consegna dei brevetti della Croce Rossa Italiana ad ufficiali e sottufficiali della Guardia Costiera per Operatore Polivalente Salvataggio in Acqua (Opsa).

La consegna degli attestati, organizzata dal Comitato Locale della Cri rappresentato dal dottor Ciro Gifuni,ha avuto luogo presso la sala convegno della locale Capitaneria di Porto.

brevetti-salvataggio-capitaneria

Il corso si è sviluppato secondo una metodologia didattica, costituita da un percorso formativo molto intenso, che ha visto i militari impegnati in lezioni di teoria e pratica in vasca per il mantenimento dell’operatività di tutti gli addetti che svolgono servizio operativo.

A fare gli onori di casa il comandante della Guardia Costiera, Guglielmo Cassone, che ha ringraziato la Croce Rossa Italiana per il grande lavoro svolto in favore dei militari di Castellammare di Stabia, finalizzato ad elevare il livello di preparazione degli operatori di salvataggio in acqua per la salvaguardia e la prevenzione della vita umana in mare.

Dopo aver salutato gli intervenuti, il comandante Cassone ha lasciato la parola al capitano Ciro Gifuni del Corpo Militare della Cri, maestro Opsa e direttore del corso, che con un preciso intervento ha illustrato le finalità del percorso formativo e le modalità con cui si sono sviluppati la didattica e la parte pratica.

“Professionalità, specializzazione, addestramento continuo e molta passione: questi gli ingredienti essenziali per diventare un soccorritore acquatico, sintomo di un ottimo connubio tra la formazione impartita, l’apprendimento e l’acquisizione di cognizioni specifiche legate al soccorso con nuove metodologie consolidate da esperienze mondiali, anche alla luce di novità normative che l’operatore del soccorso si trova periodicamente ad affrontare”. Queste le parole rivolte ai neo brevettati da Gifuni in qualità di direttore del corso.