Concerto natalizio nella chiesa di Casarlano

marina-bruno

SORRENTO. Martedì prossimo, 29 dicembre, alle ore 20, presso la chiesa di Santa Maria di Casarlano, a Sorrento è in programma il concerto del gruppo Marina Bruno Ensemble dal titolo “Nascette lu Messia”. Un evento che esplora il sentimento del Natale attraverso la tradizione della musica popolare ed i suoi intrecci con la musica colta ed etnica, tra le bellissime melodie del Sud Italia, come “Nascette lu Messia” e “Quanno nascette ninno”, la notissima canzone di Razzullo tratta dalla “Cantata dei pastori” ed affascinanti storie come “La leggenda del lupino” e “Nascette ‘mmiezo ‘o mare”.

Un omaggio inoltre al maestro Roberto De Simone, sommo interprete della contaminazione di materiali popolari e forme colte, attraverso le stupende “Madonna della Grazia”, ”Marinaresca” e “Rosa d‘argiento ”, scritta per gli Inti Illimani. Marina Bruno sarà la voce di questo viaggio, una voce possente, ma anche solare ed evocativa.

Il Marina Bruno ensemble, attivo dal 2007 sulla scena nazionale ed internazionale, ha già raccolto notevolissimi consensi di pubblico e di critica, esibendosi in importanti festival quali “Europe en musique”, il IX° Festival della cultura europea ad Algeri, lo storico giardino Garzoni di Collodi, il museo “Madre” di Napoli, la “Fete de l’Europe” a Marsiglia.

On stage:
Marina Bruno – voce e castagnette
Franco Ponzo – chitarre
Gaemaria Palumbo – fiati
Carmine D’Aniello – chitarra battente, voce
Emidio Ausiello – tamburi a cornice