Concerto di canzoni napoletane per la Festa del Rosario

chiesa-capo

SORRENTO. Domani sera, in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna del Rosario del Capo di Sorrento, nei locali sottostanti la chiesa parrocchiale (Auditorium Antonino e Bianca Acampora) si terrà un concerto di canzoni napoletane. L’orario di inizio è fissato per le ore 19, al rientro della processione che accompagna la statua della Vergine con il bambino per le strade del borgo (che partirà dalla chiesa alle 16:30) e dopo la solenne celebrazione liturgica. Ad esibirsi saranno il soprano Valeria Ioviero (direttore del coro della Basilica di Sant’Antonino) ed il tenore Francesco Saverio Esposito (direttore del coro di Santa Monica), che saranno accompagnati al pianoforte e tastiera da Alberto Esposito. Lo spettacolo sarà presentato da Enza Mastellone.

“La musica napoletana – spiegano gli organizzatori – ha fatto sognare ed innamorare intere generazioni sia in Italia che all’estero. Il romanticismo delle canzoni partenopee arriva diritto al cuore. Un grande patrimonio, un autentico giacimento culturale. E un’energia continuamente rinnovabile, perché le canzoni napoletane sanno modellarsi sugli interpreti, aprirsi ai tempi, ai generi e alle riletture più diverse. Tra classica e contemporanea non conosce gli alti e bassi delle mode. E’ un tratto identitario, prima ancora di essere un’industria. Piace nei concerti e al cinema, su disco e dal vivo. I cantanti napoletani, veraci o di adozione, riempiono i teatri (vedi, tanto per dire ancora, il neverending tour di Massimo Ranieri, o i successi di Arbore con la sua Orchestra Italiana in giro per il mondo)”