Completata l’archiviazione dell’emeroteca di Silvio Jannuzzi

emeroteca

SORRENTO. A breve la città potrà arricchire il suo bagaglio culturale. Composto da innumerevoli articoli di giornale raccolti durante tutta la vita da Silvio Jannuzzi, l’archivio sará impreziosito anche da numerosi libri e riviste, tutti testi che parlano di Sorrento e della sua penisola. A breve, pertanto, tutti i cittadini potranno consultare questo immenso patrimonio culturale donato dalla famiglia Jannuzzi al Comune di Sorrento.

L’opera di catalogazione é stata curata con dedizione e dovizia dall’Associazione “Peninsula Felix Giovani” e volge alle battute finali. I ragazzi del sodalizio hanno censito e diviso in categorie decine di migliaia di articoli di giornale che spaziano da inizio novecento al primo decennio del duemila, categorie che furono indicate a suo tempo dal compianto Silvio Jannuzzi. Ultimo atto sará la rilegatura e la sistemazione finale.

“Quest’importante opera – commenta Luigi Di Prisco – responsabile alle attività culturali dell’Associazione – di catalogazione, di sistemazione e di raccolta consentirà di allargare le barriere culturali della nostra amata città, in modo da poter ampliare la conoscenza di alcuni aspetti in base alle categorie di eventi, personaggi e storie di circa un secolo di storia sorrentina. Questo strumento sarà una pietra miliare per le giovani generazioni, in modo da semplificare notevolmente una ricerca monotematica sulle categorie in essa contenuta”.