Circum, turista americana derubata: “Mi hanno preso tutto, non so come fare”

Caos-circum3

SORRENTO. Ancora una triste vicenda che si è consumata sulla tratta Napoli – Sorrento. Questa volta ad essere stata derubata è una turista di New York, che complice la calca, non si è resa conto che qualcuno le ha portato via la borsa contenente portafogli, documenti e cellulare. Un dramma per la giovane turista che quando ha preso coscienza dell’accaduto è subito scoppiata in lacrime chiedendo aiuto: “Mi hanno preso tutto, non so come fare. Aiutatemi”.

Per fortuna vicino a lei vi era una studentessa di Sorrento che l’ha subito rassicurata ed aiutata a sporgere denuncia una volta arrivati a Sorrento.

Il furto si è verificato nel tratto Vico Equense – Sant’Agnello, spiega la donna: “Tutto è avvenuto in pochi secondi, non mi sono resa conto di nulla”.

Con tutta probabilità il borseggiatore una volta impossessatosi della tracolla è sceso di corsa dal vagone facendo perdere le proprie tracce.

L’ennesima figuraccia targata Circum che getta altra benzina su un fuoco ormai ardente di rabbia.

I dati relativi ai reati sono sconcertanti: uno ogni due giorni, su un circuito che registra 100mila passeggeri giornalieri.