Cibi senza etichetta, sanzionata una pizzeria

carabinieri

META. I carabinieri entrano in azione per garantire la sicurezza alimentare nei pubblici esercizi. Operazione che ha portato al sequestro di oltre 20 chili di alimenti ed ad elevare multe per migliaia di euro.

L’ispezione è stata effettuata dai militari dell’Arma della stazione di Piano di Sorrento, insieme al personale dell’Asl Napoli 3-Sud in una pizzeria nella frazione collinare di Alberi. Nel locale sono stati rinvenuti cinque chili di salsiccia non tracciabile e 20 chilogrammi di mozzarella senza data di produzione. Inoltre saltava all’occhio la sporcizia sulle attrezzature e nel laboratorio.

Per il titolare della pizzeria, un 35enne residente a Vico Equense, sono scattate la diffida e una sanzione amministrativa per 2mila e 500 euro.