Carnevale: maschere e carri nelle piazze della penisola

Carnevale-sorrento

SORRENTO. Due giorni dedicati al Carnevale, quelli in programma domani e martedì 4 marzo.

 

Il programma di attività, promosso dagli assessorati agli Eventi e alla Pubblica Istruzione del Comune di Sorrento, prenderà il via domani, con un corteo formato da carri allegorici e da varie scolaresche della penisola sorrentina, che partirà alle ore 14:30 dalla Basilica del Lauro di Meta per raggiungere, nel tardo pomeriggio, piazza Tasso a Sorrento.

“Ad attendere i tanti bambini, ci saranno spettacoli e animazione – spiega l’assessore agli Eventi, Mario Gargiulo -. Per l’occasione l’intero corso Italia, da Sorrento a Meta sarà chiuso alla circolazione veicolare. Il 4 marzo, giorno di Carnevale, abbiamo invece organizzato insieme all’assessore Maria Teresa De Angelis, una grande festa con inizio alle ore 15 in piazza Andrea Veniero. Da qui partirà una parata di bambini, giocolieri, artisti di strada e un grande dragone lungo circa 60 metri. Gli animatori inviteranno grandi e piccini a partecipare attivamente alla sfilata che raggiungerà piazza Tasso. Qui ancora spettacoli, musica, e il teatro dei burattini, per trascorrere qualche ora insieme in allegria”.

RIPRODUZIONE RISERVATA