Capri Watch in campo tra tennis e prevenzione

capri-watch-tennis

Capri Watch per il secondo anno è vicina ad una delle manifestazioni più significative di uno sport del quale ha deciso di fare la propria bandiera. Al Foro Italico di Roma, sabato 10 e domenica 11 ottobre ritorna Tennis&Friends. Un evento che vedrà anche quest’anno numerosi vip, e non solo, sfidarsi sui campi in terra rossa, mentre l’equipe medica del Policlinico Gemelli effettuerà check-up gratuiti alla tiroide ed esami per il controllo delle malattie metaboliche, dell’obesità e delle patologie del fumo.

Attività condotta da un team di specialisti di tutto rispetto, coordinato dal prof. Rocco Bellantone, direttore della Chirurgia  endocrina e metabolica e preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia e dal direttore dell’U.O. di Endocrinologia e Malattie del metabolismo prof. Alfredo Pontecorvi.

20-anni-capri-watch1

L’evento, che è giunto alla V edizione con una madrina di eccezione, Veronica Maya, è stato ideato dal prof. Giorgio Meneschincheri del Policlinico Gemelli e realizzato dalla Real Sport Events con il patrocinio del ministero della Salute, di Roma Capitale, della Regione Lazio, del Coni e della Federazione Italiana Tennis. Ed a questo team istituzionale, anche quest’anno, si è aggiunto Capri Watch per cui, spiega Silvio Staiano, patron del marchio caprese, è un onore supportare iniziative come Tennis&Friends e promuovere un messaggio importante in favore della salute e la prevenzione.

“Capri Watch – dice Staiano – investe già nel mondo del tennis sponsorizzando i due campioni italiani, Fabio Fognini e Simone Bolelli ed il torneo ATP Internazionale ‘Capri Watch Cup’ che si tiene a Napoli con lo straordinario scenario del golfo a farne da cornice, nel Circolo Tennis Villa Napoli. Per cui – conclude Staiano – ci riteniamo uno sponsor ‘naturale’ per questo evento a cui quest’anno parteciperanno anche i giovanissimi della prestigiosa scuola tennis di Capri che sfideranno, in un’amichevole, i coetanei della scuola tennis del Foro Italico. Lo scopo nobile è coinvolgere i più piccoli affinché lo sport, la salute ed una sana alimentazione siano princìpi fondamentali di un’educazione che miri al rispetto di valori sani quali passione, tenacia e disciplina”.

L’imminenza dell’appuntamento romano ha fatto salire la febbre dell’attesa tra i giovani tennisti capresi, che per la prima volta disputeranno una partita al Foro Italico, uno dei templi del tennis mondiale, battendosi per i colori bianco verdi del circolo, indossando le divise ufficiali griffate Capri Watch.