Capri Watch fashion & Accessories

Capodanno, 48 feriti in provincia di Napoli

sequestro-botti

A Napoli e nell’ambito della sua provincia sono 48 i feriti dei botti di Capodanno. In particolare, in base a quanto fatto sapere dalla Questura del capoluogo, a Napoli città sono 22 le persone che hanno riportato ferite provocate dai petardi. In provincia, invece, sono 26 coloro che sono state costrette a fare ricorso alle cure dei sanitari dei vari ospedali. Per fortuna nessuno di loro risulta essere in gravi condizioni.

Quarantasei sono coloro che sono stati feriti da botti, due da arma lanciarazzi. Risultano coinvolti anche tre minorenni. Un bilancio tutto sommato non particolarmente grave anche grazie ai consistenti sequestri di fuochi fuorilegge messi a segno nelle ore della vigilia dalle forze dell’ordine in tutto il Napoletano.