Ritorna a Sorrento e sulla Costiera la IV edizione di “Campania Food & Wine”

logo scontornatocscritta copia

SORRENTO. Da giovedì 25 a sabato 27 settembre, nell’incantevole scenario di Sorrento e della Costiera Sorrentina, appuntamento con Campania Food & Wine Tour Enogastronomico, tre giorni dedicati alla cultura enogastronomica campana, al gusto e alle tradizioni.
L’Evento, con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Napoli e dei Comuni di Sorrento, Massa Lubrense, Meta e Piano di Sorrento, è organizzato da Culturamediterranea e si propone di riscoprire, promuovere e valorizzare i prodotti enogastronomici d’Eccellenza – Made in Campania – e la Cucina Tradizionale e tipica del territorio Campano.
Trenta Location tra i più importanti Ristoranti “in Albergo” e “di strada”, ospitano oltre trenta brand di eccellenza enogastronomica del Made in Campania, per un eclettico ed esclusivo itinerario, con un calendario ricco di incontri, tra suggestive degustazioni gratuite di vini, distillati e tantissime prelibatezze e specialità campane, sotto la guida di esperti sommelier e gourmet.
Per le tre serate le location che ospitano i brand presentano dei menù creativi e tematizzati “menù made in campania” e, con il talento e l’estro dei propri chef, danno vita a creazioni tradizionali uniche e originali rivisitazioni, utilizzando, per la preparazione dei propri piatti e delle proprie specialità, esclusivamente prodotti di qualità tipici e locali del territorio campano.
Una manifestazione di altissima qualità e di successo, che oltre a identificare il territorio, i prodotti tipici e la cucina tradizionale, mira a diffondere la consapevolezza che il consumo dei prodotti eno-agroalimentari campani è sinonimo di alimentazione sana e corretta.
Una kermesse per sostenere le imprese campane già presenti sul territorio ed estenderne la loro presenza, incrementando la loro visibilità e rafforzando la loro immagine agli occhi dei consumatori locali, nazionali ed esteri e degli esperti nel settore.
Il Tour Enogastronomico continuerà con successivi appuntamenti in altre località della Campania.