Capri Watch, fashion accessories

Cambio in Giunta a Massa Lubrense, esce di Prisco ed entra Fiorentino

sergio-fiorentino

MASSA LUBRENSE. Come preannunciato al momento della nomina della Giunta nel 2015, arriva puntuale l’avvicendamento di metà mandato nell’amministrazione guidata dal sindaco Lorenzo Balducelli. Lascia l’incarico l’ingegnere Pietro di Prisco ed entra l’avvocato Sergio Fiorentino (nella foto in alto), attuale presidente del Consiglio comunale, che si presenterà dimissionario da questa carica per la prossima riunione del civico consesso. Sia l’assessore entrante che quello uscente conserveranno le stesse deleghe fin qui ricevute. È quello che è sancito dal decreto firmato dal sindaco Lorenzo Balducelli.

“Ringrazio di cuore l’assessore Pietro di Prisco – dichiara il primo cittadino di Massa Lubrense – per l’impegno che ha profuso fino ad ora e che continuerà a garantire per i prossimi due anni e mezzo nel realizzare gli obiettivi dell’amministrazione. Nulla è cambiato per lui ed immutata resta la mia stima nei suoi confronti. Continuerà ad impegnarsi in settori delicati e determinanti come la Manutenzione, il Risparmio energetico e la Videosorveglianza. Inoltre, tengo a sottolineare, che come il compianto assessore Aldo Insigne, l’ingegnere di Prisco non ha percepito nessuna indennità e che la stessa è stata versata in un fondo per le progettazioni a disposizione dell’amministrazione.

Si tratta di un avvicendamento da me già pubblicamente annunciato all’atto della nomina della Giunta nel giugno del 2015. Faccio gli auguri al neo assessore al Bilancio, Patrimonio, Sport, Contenzioso e Cultura, avvocato Sergio Fiorentino – conclude Balducelli – per un buon lavoro, sicuro che vorrà ulteriormente mettere a disposizione della nostra amministrazione la sua professionalità giuridica”.

Al neo assessore Sergio Fiorentino ed al consigliere comunale Pietro di Prisco gli auguri di buon lavoro da parte della redazione di SorrentoPress.