Ragazza precipita in un dirupo a Ieranto, ferita

Baia di Ieranto

MASSA LUBRENSE. Era mezzogiorno quando è scattato l’allarme: una ragazza è caduta in un dirupo durante un’escursione nella zona della baia di Ieranto. L’incidente si è verificato mentre la giovane era impegnata in un’escursione lungo la vasta rete sentieristica di Massa Lubrense, in uno degli angoli più suggestivi del territorio peninsulare.

I primi a soccorrere la giovane sono stati altri escursionisti, poi per procedere al recupero è stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Piano di Sorrento. Per questo si attendeva anche l’arrivo di un elicottero che avrebbe dovuto trasportare la squadra dei pompieri nella zona dove si trovava la giovane. Poi, invece, i soccorsi sono arrivati via mare, grazie ad una motovedetta della Guardia Costiera.

Trasportata in ospedale la giovane è stata sottoposta agli esami del caso. Le sue condizioni non risultano gravi, ma i medici vogliono accertarsi se abbia riportato comunque danni di varia entità per evitare che possano portare al sorgere di successive complicazioni.