Capri Watch - Fashion Accessories

Botti illegali, a Vico Equense denunciati madre e figlio 15enne – foto –

botti-sequestro-30122017

VICO EQUENSE. I carabinieri sequestrano 10 ordigni a candelotto e denunciano madre e figlio minorenne. Nell’ambito delle attività di contrasto alla detenzione di fuochi pirotecnici illegali, i militari dell’arma della stazione di Vico Equense hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata una 47enne ed un 15enne del luogo, madre e figlio, ritenuti responsabili di detenzione illegale di esplosivi.

A seguito di perquisizione domiciliare i 2 sono stati trovati in possesso di 10 artifizi pirotecnici di fabbricazione artigianale del tipo a “candelotto” per un peso complessivo di circa 700 grammi (nella foto in alto). I botti sono stati posti sotto sequestro.