Bonifica di Marina Grande, raccolti 10 autocarri di rifiuti

bonifica-marina-grande-11

SORRENTO. Si è conclusa l’operazione di bonifica su larga scala effettuata a Marina Grande. A prendervi parte è stato l’intero borgo dei pescatori di Sorrento che ha partecipato in modo attivo. A fine mattinata riempiti 10 furgoni colmi di materiali ingombranti di vario genere: frigoriferi, Tv, scaldabagno, assi da stiro, alcune poltrone e poltroncine, arredi vari per la casa e materiali per la pesca di vario genere.

bonifica-marina-grande-12

Ieri c’era stata già una prima pulizia sia di una parte dell’arenile che con il recupero di due furgoni contenenti vari apparecchi frigo non utilizzati e altri attrezzi ormai da buttare. In prima linea numerosi abitanti del posto tra cui i componenti della Cooperativa Sant’Anna capeggiati dal loro presidente Carlo Pane.

L’iniziativa voluta fortemente dall’amministrazione comunale di Sorrento guidata dal sindaco Giuseppe Cuomo in modo particolare dall’assessorato all’Ambiente ha in campo la società Penisolaverde e la parrocchia di Sant’Anna grazie alla grande sensibilità del parroco, don Roberto Imparato.

“Questa iniziativa – dichiara il consigliere Luigi Di Prisco – prosegue sul solco delle attività realizzate nello scorso anno. E’ indispensabile valorizzare i luoghi più affascinanti di Sorrento e la Marina Grande è uno di essi. E’ bello vedere lavorare in sinergia tutti i vari operatori che compongono il tessuto sociale della Marina Grande finalizzato al suo recupero. Le nostre attività non si fermano qui ad aprile si proseguirà con le pulizie dei fondali per una reale e duratura riqualifica”.