Barche a pochi metri dalla riva, denuncia dei bagnanti

barche-sottocosta-pignatella

SORRENTO. Succede nel tratto di mare della zona de La Pignatella, al confine tra Sorrento e Massa Lubrense. Numerose barche di diportisti ed anche alcuni yacht di notevoli dimensioni ancorati a pochi metri dalla riva. La segnalazione, con tanto di foto che confermano quanto accade, ci sono state inviate dal fotoreporter Luigi De Pasquale, il quale, da frequentatore assiduo degli scogli che caratterizzano quella parte di costa sottolinea anche che “non è la prima volta nel corso dell’estate che i natanti stazionano così vicini alla riva”.

barche-sottocosta-pignatella-1

Bisogna, inoltre, ricordare, che ci troviamo all’interno dell’area di competenza del Parco marino di Punta Campanella, dove vigono regole molto restrittive per la navigazione e l’ormeggio. Fatto sta che i proprietari delle barche hanno fatto i loro comodi, gettando l’ancora dove hanno ritenuto più opportuno, senza preoccuparsi della sicurezza dei bagnanti che si trovano sugli scogli, tra i quali tanti bambini. Tra l’altro, come si vede dalle immagini, a rischio è anche la sicurezza stessa delle imbarcazioni che rischiano di finire contro gli scogli semi-sommersi.