Avvocati a sostegno dei soggetti deboli

tribunale-torre

In uno spazio dedicato all’interno del Tribunale di Torre Annunziata, nasce lo Sportello del Cittadino. Un’iniziativa voluta dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati del foro oplontino per essere “accanto alle donne per combattere la violenza con la legalità”. L’obiettivo è di fornire una prima consulenza legale gratuita e riservata, a tutti coloro che vorranno usufruirne, con particolare attenzione al tema della violenza sulle donne e minori.

Un supporto concreto che gli avvocati offriranno per consentire l’accesso alla giustizia in maniera consapevole, dando informazioni utili a sostegno del coraggio di chi tra le mura domestiche piuttosto che sul posto di lavoro, è costretto a subire ingiustizie e sottomissioni che disorientano dalla realtà, imponendo loro un silenzio che rafforza il muro dell’omertà.

Un tentativo dovuto per spezzare la morsa della violenza, per chi si crede debole ma che invece non lo è, perché #legalmentesipuò, basta sapere come.